40 anni

di esperienza nel settore agroalimentare

Con oltre 40 anni di esperienza nel settore agro-alimentare, Irom Italia, fornisce impianti completi per la lavorazione di riso, derivati e cereali, assistenza tecnica, laboratorio di controllo e calibrazione, consulenza e parti di ricambio di macchine nuove e usate.

Viene fondata nel 1981 da Enzo Mori, da cui ne prende il nome anagrammato.
Introduce in Italia le prime Macchine Giapponesi SATAKE per la Sbiancatura del Riso.

Grazie alla sua lunga esperienza, tenacia, ricerca dell’innovazione e assoluta professionalità maturata in oltre 40 anni d’attività nel settore agro-alimentare è scelta dalle Aziende Leader nel settore.

La IROM ITALIA, è un’azienda 100% italiana con sede a Brugherio in provincia di Milano.
Nel corso della sua storia decennale ha sviluppato una capacità unica di coprire le esigenze dei clienti del settore agro-alimentare: dalla consulenza sull’acquisto della macchina migliore a seconda delle specifiche esigenze del cliente, alla vendita tramite canali esclusivi e preferenziali con i diversi produttori, all’installazione e assitenza post vendita.

La IROM ITALIA, grazie alla più assoluta professionalità maturata in oltre 35 anni di esperienza nel settore agro-industriale, è in grado di fornire i seguenti servizi:

Vendita Macchine Nuove

Vendita Macchine Usate

Parti di Ricambio

Tour di Manutenzione

Assistenza Tecnica

Il Fondatore

Enzo Mori

Gli Inizi

Enzo MORI, nasce a Gubbio (PG), in una piccola Frazione Febino, Località Belvedere a 650 msl, tra le verdi colline Umbre. Frequenta, le scuole primarie, presso il collegio dei Frati Francescani di Farneto, dove apprende la dura disciplina, ed il motto “ora et labora”. Sono anni difficili, ma saprà comunque, cavarsela, anche se l’abito talare, non sarà mai la sua vocazione. Si Diploma in Ragioneria alla Scuola Superiore di Perugia, e si iscriverà poi alla Università degli Studi di Perugia, Dipartimento di Economia e Commercio, ove vi rimarrà per 2 anni.

Il suo estro e la sua voglia di “evadere”, vedere il Mondo, sono troppo forti; Interrompe gli Studi e si trasferisce a Firenze, per sostenere dei corsi di preparazione per Venditori della OLIVETTI, che lo porteranno sino in LYBIA (Tripoli). Dopo alcuni Mesi di Corsi, sulle prime Macchine Contabili SUMMA 38 OLIVETTI, Enzo lascia la Campagna e parte per la LYBIA. Era 1963. Gli Anni della LYBIA, formeranno l’Uomo d’affari, che diverrà poi in futuro. Affina le lingue straniere (Inglese e Francese) studiate a scuola, ed apprende qualche parola di Arabo. Le sue arti di Venditore, lo portano in contatto, con le più grandi Aziende del tempo (GENERAL TRADE, BANK OF TRIPOLI, ETC.) tutti Uffici Privati e/o Governativi, a cui Enzo vende le Macchine Contabili OLIVETTI. Nel 1968, dopo il golpe del Colonnello GHEDDAFI, Enzo è costretto a fuggire in Patria, come gli innumerevoli Escursionisti Esteri presenti sul territorio. Rientrato in Italia, mette a frutto la sua esperienza di commerciante ed inizia la vendita di Macchine Agricole BERTOLINI. Dopo pochi anni, 1970 circa, inizia la sua collaborazione con la Multi-Nazionale Nipponica MITSUI BUSSAN CORPORATION, a cui affideranno il settore Risicolo. Sono anni di studio e preparazione, in varie parti del Mondo, quali Filippine, Taiwan, Giappone, facendo anche da “Addestratore” per i giovani Tecnici di Macchine Lavorazione del Riso.

La Fondazione dell’Azienda

I primi Anni 70, sono quelli che segneranno la svolta, per ENZO, che introdurrà le Macchine Sbiancatrici Orizzontali SATAKE, Modello BS a Frizione ed Modello RM a Smeriglio; Come pure i primi Sbramini (HU-10N), oppure le Ventilatrici (HA-10H); Nel 1981, dopo ben 10 Anni di impiego presso la MISTUI, lascia per fondare la sua propria attività, che chiamerà IROM ITALIA Snc. Il Nome della Ditta è l’anagramma del Cognome. Gli anni 80 segnano l’ascesa della IROM ITALIA, e del Sig. ENZO, che si è fatto un nome tra i Risieri più importanti, quali INVERIZZI, SCOTTI, GRAZIA, CURTI, PREVE, GARIBOLDI, RONCAIA ROMANO, per citarne alcuni. La sua persona è sempre ben accettata, ed i suoi consigli tecnici, sempre presi in gran considerazione;

I Rapporti con i Fornitori

La sua capacità di empatia con il cliente lo porteranno a stringere relazioni commerciali, e di amicizia, arrivando persino ad organizzare Viaggi Culturali in Oriente (Giappone e Thailandia), con numerosi Risieri, per visitare la Fabbrica della SATAKE ad Hiroshima o Campi di Riso in Thilandia;
Sarà tra i primi a promuovere le Selezionatrici Ottiche del Colore SATAKE, Già dai primi Anni 80.

La sua voglia di novità, lo porteranno, poi a consolidare rapporti commerciali con altri Fornitori, sempre nel Settore Cerealicolo, quali la KETT ELECTRIC LABORATORY (Giapponese), con cui inizia l’importazione e vendita dei Misuratori di Umidità per Riso e Risone ed altri Cereali, ampliando così la sua offerta commerciale.
Anche il Settore dei Molini e dei Pastifici, iniziano a prendere contatti con la IROM ITALIA, in grado di offrire sempre le ultime novità di settore. Agli inizi degli Anni 90, Molti Mulini e/o Riserie sentono il problema della manutenzione e pulizia dei Tubi dell’Impianto, a volte ostruiti da depositi di polvere o farinaccio. Viene contattato dalla PROGEO di Parma, la quale gli chiede un Macchinario per la Pulizia dei Tubi. Entra in contatto con un’Azienda Americana GOODWAY TECHNOLOGIES, che gli propone un rivoluzionario dispositivo pneumatico, per scovolare i Tubi. E’ un successo! Dopo la PROGEO anche la BARILLA ALIMENTARE SPA, acquisterà in unico lotto ben 10 di questi utensili.

Nella fine degli Anni 90, inizia la commercializzazione delle Macchine per Gallette di Riso BRAMECOM Cerex (Belgio), riuscendo a venderne, diverse unità. Gli alti costi di acquisto ed i bassi margine di profitto, convincono Enzo, di produrre la Macchina in Italia, con la cooperazione della BALCONI AUTOMAZIONI. Il loro sodalizio durerà diversi Anni, portando a segno ben 20 Macchine IROM-3R-90 vendute al Gruppo Scotti (ENAC SRL).

Nel 1998, la rottura con la SATAKE, che per ben 25 Anni (dal 1973 come Impiegato Mitsui e dal 1981, come IROM) gli fa perdere anche la rappresentanza della ESM Scan Master. Enzo non si scoraggia, e contatta il suo Amico Ishida Isashi (Ex General Manager della SATAKE), il quale gli confida che le prime Macchine del Colore SATAKE erano prodotte dalla ANZAI MANUFACTURING Co, di Chiba. Nel 1998 stipula quindi un nuovo contratto di Agenzia in Esclusiva con la ANZAI, mantenendo sempre contatti indiretti con la SATAKE, permettendogli di continuare ad assistere i suoi clienti più fidati.
Negli Anni 2000, cambiamo i gusti, e le esigenze alimentare; Molti sotto-prodotti, come la farina di riso, vengono rivalutati e trasformati, mediante gli Extruder (Estrusori). Il Sig. MORI ENZO, si mette in contatto con i suoi corrispondenti in CHINA (Hunan) e visita diverse Fabbriche, con cui stipula nuovi accordi commerciali. Diversi Risieri, vedono nell’Estrusore una opportunità di mercato, trasformando la farina di riso o stabilizzando la pula di riso.

Sempre attento alle nuove tecnologie e senza mai chiudere i contatti con i clienti potenziali, il Sig. MORI Enzo, si è fatto un nome nel Settore Risicolo/Cerealicolo Europeo, e con un pizzico di immodestia Mondiale, avendo intrecciato relazioni di amici e commerciali da Oriente ad Occidente.

Il suo motto: Essere onesti è dura, ma alla lunga paga sempre!

Enzo Mori, Fondatore di IROM Italia

enzo-mori-irom-italia-lr

Contattaci

Richiedi Informazioni

[]
1 Step 1
Ho letto e accettato le condizioni sulla Privacy. Leggi l'informativa sulla Privacy
keyboard_arrow_leftPrevious
Nextkeyboard_arrow_right
FormCraft - WordPress form builder
Contact Us

Send us an email and we'll get back to you, as soon as possible.

0

Start typing and press Enter to search